QUANTO TEMPO PRIMA SI SCEGLIE ABITO DA SPOSA?

La scelta DELL’ABITO DA SPOSA lo abbiamo detto tante volte è uno dei momenti più speciali per ogni donna e va vissuto nel migliore dei modi. C'è chi è velocissima a trovare quello giusto, ma c'è anche chi ha bisogno di più tempo per decidere, magari diversi mesi.


1.Quando è il momento migliore per comprare l'abito da sposa?

2. C’è differenza tra abito in negozio e atelier su misura?


Questi sono i 2 argomenti che tratteremo in questo articolo del blog.

Una cosa è certa sicuramente la scelta del vestito dovrebbe essere affrontata fin da subito, o almeno dopo aver fissato la data e il luogo delle nozze, quindi tra i primi servizi da scegliere per il matrimonio. Di solito infatti dopo la location il vestito da sposa determina lo stile del matrimonio: che sia romantico, moderno, etnico, o tradizionale… è bene partire quindi prima possibile!


Di solito le spose partono da una idea generica su ciò che desiderano indossare, quello che, immaginano per loro o che più si addice ai loro gusti. Il primo passo è nel 90% dei casi una rivista o un sito web. E’ normale!

Subito dopo però importante prenotare degli appuntamenti e iniziare ad andare alla ricerca di ciò che fa davvero al caso tuo!



La regola d’oro è sempre: Partire per tempo! Almeno 6-8 mesi prima, è il tempo giusto! Per fare una ricerca consapevole e sicura e non doversi accontentare di qualcosa che non ti rappresenta solo perché sei arrivata troppo tardi!


Solo così potrai assicurarti di valutare con calma tutte le possibilità che ci sono sul mercato, che siano abiti pronti o abiti su misura.






1. Cosa cambia per un negozio?

Prendere un appuntamento in un negozio di abiti da sposa almeno 8 mesi serve per assicurarti di avere tutti i modelli disponibili delle collezioni da provare. Il tempo in questo caso è soggetto al tempo di uscita delle nuove collezioni degli stilisti! Ecco perché prima prenoti un appuntamento, prima i negozi hanno modo di concederti “l’esclusiva” tra tutti i modelli disponibili . La maggior parte delle future spose non si rende conto che un negozio di abiti da sposa, gli abiti che provi sono modelli campione e ci vogliono almeno 6 mesi per ordinare la tua taglia nel caso di scelta, e poi procedere con una o 2 prove per la “messa a misura” fino alla consegna finale!


2. Cosa cambia se è un abito da sposa su misura?

In un atelier sartoriale non è come in un negozio. Non ci sono le collezioni e gli abiti pronti a dettare le regole! Ma almeno partire 6 mesi prima è necessario, per costruire il tuo abito da sposa da zero! Un abito da sposa su misura si costruisce passo passo su di te. Dopo l’appuntamento di consulenza, lo studio delle tue esigenze e della tua fisicità i 6 mesi sono necessari per selezionare il tessuto giusto, per tagliare, cucire e ricamare ogni dettaglio del tuo abito. Le prove non possono essere definite a priori! Fino a che l’abito non è perfetto per te, le consulenti di sartoria lavoreranno a tutte le modifiche necessarie, fino al giorno della consegna finale!



Il tempo varia in base alla tua scelta e ai tuoi obiettivi. Nel caso di un negozio di abiti da sposa il tempo è necessario per ordinare la tua taglia in azienda produttrice, che può trovarsi anche all’estero.


Quando si tratta di un abito da sposa su misura il tempo è necessario per costruire l’abito da sposa dei tuoi sogni centimetro per centimetro per renderlo perfetto per il tuo stile e la tua personalità!





Il nostro consiglio


Qualunque sia la tua scelta il nostro consiglio è quello di dedicare a questa esperienza tutta il tempo che merita e di non accontentarsi.


Nel nostro atelier sartoriale il tempo è un valore importante. Quello della cura dei dettagli e dei tessuti made in Italy. Perché la nostra storia ci ha insegnato che per le cose belle, le cose importanti … ci vuole tempo.







20 visualizzazioni0 commenti